CHIARA PALEARI COPYRIGHT - REALIZZATO BY GIORGIO PAGLIOCCHINI

Taino

 

Ampliamento e ristrutturazione di edificio unifamiliare esistente, rislaente ai primi anni del 900, costituito da due piani fuori terra, collocato all’interno del centro edificato, ma non sottoposto a vincolo paesaggistico. L’edificio esistente, interessato da opere di manutenzione straordinaria, è rimasto pressoché invariato. Le modifiche apportate riguardano la formazione di cappotto esterno e la nuova distribuzione interna dei locali. Al piano terreno è stato eliminato il tavolato che divide la zona giorno per creare un open-space annesso alla porzione in ampliamento che verrà adibita a cucina e creato un disimpegno con nuovo servizio igienico ricavando superficie da una camera, mentre al piano primo nella camera più grande viene ricavato un bagno per il quale viene anche aperta una finestra sul fronte nord. E’ stato creato un vespaio aerato e formato un impianto di riscaldamento a pavimento che ha ridotto a 2.70 l’altezza interna dei locali precedentemente alti 3.00. I serramenti sono stati sostituiti con altri più performanti, mantenendo la stessa dimensione e le stesse caratteristiche, adeguando l’altezza dei davanzali alla nuova quota di pavimento. Non è stato modificato lo stile linguistico e i materiali utilizzati. L’ampliamento si attesta sul lato sud nel il verde privato, mantenendo leggibile il volume originario grazie ad uno sfalsamento di 50 cm dell’innesto che mantiene separati visivamente i due volumi e in luogo riparato rispetto alla pubblica via. La porzione in ampliamento, costituita da locale cucina al piano terra e terrazzo al piano primo, prevede anche un piano interrato nel quale si ricavano locali di servizio, con accesso dal giardino. La porzione in ampliamento riprende le caratteristiche dell’esistente, la stessa tipologia costruttiva e la stesse soluzioni di dettaglio, gli stessi materiali e finiture.

VVV
Luogo:
Taino (VA)
Anno:
2011
Progetto:
Ristrutturazione con ampliamento < 20%
Tipologia:
Progettazione

Top