CHIARA PALEARI COPYRIGHT - REALIZZATO BY GIORGIO PAGLIOCCHINI

Agrate Conturbia

 

L’intenzione del committente era di costruire una villa per la propria famiglia su un terreno di proprietà, in leggera pendenza a ridosso del bosco. Le sue principali esigenze erano quelle di avere la possibilità di realizzare alloggi separati e indipendenti per gli ospiti ed il personale di servizio, utilizzando materiali eco-compatibili e specifici del luogo, al fine di avere un’architettura caratteristica e al contempo singolare.
Per rispondere alla prima esigenza, considerati gli indici di edificabilità della zona, si è optato per la costruzione di un’unico organismo edilizio, che raggruppasse tre appartamenti indipendenti dislocati su tre piani. Le tre unità hanno accessi separati su diversi livelli. Al piano seminterrato trovano posto un’ampia autorimessa, i locali di servizio, una taverna ed un bilocale per il personale. Al piano rialzato, con accesso dal giardino, si sviluppa l’abitazione principale, aperta tramite grandi vetrate sul patio e sulla piscina mentre al piano sottotetto, con accesso dal patio, trova posto l’appartamento con terrazza per gli ospiti.
L’edificio é caratterizzato da una forte orizzontalità, sottolineata dalla struttura del patio che lo circonda e che richiama la planarità del territorio circostante. L’unico elemento con caratteristica di verticalità è la torre in cui è ubicato il vano scala.

VVV
Luogo:
Agrate Conturbia (NO)
Anno:
2008
Progetto:
Nuova costruzione
Tipologia:
Progettazione

Top